Briciole di pane

Didattica immersiva e percorsi formativi bilingui in Svizzera

Rassegna bibliografica critica e banca dati bibliografica
Direzione del progetto
Durata
03.2021 - 02.2023
Parola chiave
Competenze, Didattica, Istituzioni
Descrizione

La didattica immersiva e i percorsi formativi bilingui sono proposti e promossi da un po’ di tempo in Svizzera. A tale riguardo esistono già numerosi studi scientifici, tuttavia non sempre noti o accessibili. Non è inoltre chiaro quali risultati siano confrontabili, rispettivamente generalizzabili. Il presente progetto mira a raccogliere e ad analizzare dal punto di vista tematico la letteratura e la documentazione scientifiche.

La rassegna bibliografica si concentra su lavori dedicati a progetti immersivi in tutte le regioni linguistiche della Svizzera e a tutti i livelli scolastici (prescuola, scuola dell’obbligo e settore postobbligatorio), in particolare dalla scuola elementare in poi. Quattro temi sono stati sottoposti a un’analisi critica.

  • Organizzazione dell’insegnamento bilingue: quali forme di insegnamento bilingue esistono in Svizzera e come si distinguono tra loro (obiettivi, durata e intensità, condizioni di partecipazione ecc.)?
  • Impiego delle lingue e livello di conoscenze nell’insegnamento bilingue: quali risultati emergono dagli studi sull’impiego delle lingue nell’insegnamento bilingue? Quali rilevamenti del livello delle conoscenze sono stati effettuati nel quadro dei progetti di valutazione? Che cosa si sa dell’evoluzione linguistica nella lingua scolastica locale?
  • Materie insegnate con lezioni bilingui: quali dichiarazioni vengono effettuate in merito alle materie insegnate con lezioni bilingui? Quali sono le possibilità e i limiti di questo approccio didattico? Quali risultati vengono ottenuti in queste materie e in che misura possono essere confrontati con quelli realizzati nelle lezioni classiche?
  • Motivi dell’insuccesso (e della riuscita) dei percorsi formativi bilingui: in passato, diversi percorsi formativi bilingui sono stati interrotti dopo un certo periodo. Come mai? Quali fattori ne favoriscono invece la riuscita?
Finalità - Risultati attesi

Si prevede di creare una banca dati bibliografica accessibile pubblicamente e consultabile mediante diverse parole chiave.

In un rapporto plurilingue (rassegna bibliografica critica), vengono presentati i risultati e le conclusioni dell’analisi bibliografica. L’intento è di sviscerare le conoscenze acquisite finora e consolidate dal punto di vista empirico (linguistica applicata, didattica, scienze dell’educazione ecc.), e di analizzarle criticamente a favore di diversi gruppi di persone interessate, così da gettare le basi per un ulteriore ampliamento delle forme di insegnamento bilingue in vari livelli scolastici. Si mira infine a individuare le lacune e il fabbisogno di ricerca, e a formulare le esigenze di ricerca in vista di nuovi studi.